dott. RICCARDO MARZOLA
Studio Odontoiatrico Marzola - Ferrara

lo Studio

Dove siamo | Attività cliniche | Le prime visite

Le prime visite

PRIMO APPUNTAMENTO - CONSULTO

Dopo i primi contatti telefonici o via email, viene programmato il primo appuntamento nel quale viene richiesto al paziente di portare tutte le radiografie di cui sia eventualmente in possesso. Una volta in studio, viene richiesto al paziente di compilare una serie di moduli volti a determinare l'esatto stato di salute, l'eventuale assunzione di farmaci e la storia odontoiatrica precedente.

L’esame clinico con il Dott. Marzola inizia sempre con il cancer screening (la ricerca di eventuali patologie neoplastiche del distretto oro-facciale), la valutazione extra ed intraorale, la ricerca di carie, la valutazione parodontale (ovvero lo stato di salute delle gengive e dell'osso di supporto ai denti) e l'analisi dell'occlusione (cioè la modalità con cui i denti si "incastrano" gli uni sugli altri) e della funzionalità mandibolare.

Al termine dell'appuntamento verranno proposte, nei casi più semplici, alcune alternative di trattamento con relativa indicazione sulle modalità di realizzazione e costi.

SECONDO APPUNTAMENTO - ESAME CLINICO E STRUMENTALE APPROFONDITO

Nel caso in cui il trattamento sia particolarmente complesso, al secondo appuntamento vengono eseguite ulteriori indagini cliniche e strumentali. Generalmente, un esame radiografico digitale completo (la tecnologia digitale consente di ridurre le radiazioni di circa il 90% rispetto alla metodica tradizionale), il rilevamento delle impronte delle arcate dentarie per la realizzazione dei modelli di studio e se necessario il rilevamento di foto e/o filmati digitali per l'analisi estetica del viso e del sorriso. I dati così raccolti consentiranno all’equipe clinica, in primo luogo di formulare una diagnosi corretta, e, successivamente, di determinare il piano di terapia sul quale, in accordo con il paziente, impostare l’intero trattamento.

TERZO APPUNTAMENTO - DISCUSSIONE DEL PIANO DI TRATTAMENTO

In talune circostanze la complessità del caso rende necessario, per formulare una diagnosi corretta e soprattutto per impostare un adeguato piano di trattamento, analizzare più attentamente ed approfonditamente il caso stesso attraverso la realizzazione di una ceratura diagnostica, ovvero la realizzazione in laboratorio sui modelli di studio (copia in gesso della bocca del paziente), utilizzando una modellazione in cera, di tutte le fasi cliniche che poi si intende realizzare nel cavo orale. In questi casi è solo ad un terzo appuntento che, si può finalmente illustrare al paziente quali siano i possibili iter terapeutici. E' in questa occasione che si potrà rispondere, con l'aiuto di fotografie e filmati dei casi da noi completati, a tutte le domande poste dai pazienti.

 

Studio Odontoiatrico Dott. Riccardo Marzola - Via Garibaldi, 5 - 44121 Ferrara - Tel: 0532 205722 - Fax: 0532 1861879